Segnalazione giochi novità Quercetti | Quercetti

Cerca

Segnalazione giochi novità Quercetti

Quercetti, azienda leader nella produzione di giochi educativi per bambini, famosa per i suoi chiodini, non si ferma in questo periodo e continua a realizzare materiali interessanti, per sviluppare a casa competenze utili anche a scuola (o, in questi giorni, a scuola "a distanza"). Vediamo insieme alcune novità che potrebbero interessare insegnati e genitori.

Secret code è il primo gioco di cui voglio parlare, perché lo conosco fin da quando sono bambina! Passavo intere serate a giocarci con mio padre (vero appassionato!); ora il gioco si presenta in una nuova veste, graficamente più accattivante e più completo. Ha, infatti, due livelli di gioco e chi è principiante può utilizzare la versione più semplice. Indicato dai 7 anni in su è un ottimo strumento per allenare la logica e il ragionamento deduttivo, per andare alla scoperta del codice segreto con il minor numero possibile di tentativi.

Peg code assomiglia molto a secret code perché la missione è anche qui scoprire un codice segreto: in questo caso, però, si tratta di un linguaggio in codice! Adatto dai 5 anni in su, ci si può divertire a sviluppare e decriptare il linguaggio, anche in lingua straniera! Le abilità implicate sono sempre la logica e la deduzione, ma con un salto nella linguistica. Utile per iniziare a prendere familiarità con il reticolato geografico e le coordinate.

Skyrail, infine, abbina intelligentemente il divertimento (si tratta di una pista di biglie) alla scienza, perché, giocando, permette di fare osservazioni intuitive sulla fisica (velocità, gravità, forza centrifuga, attrito) da cui partire per fare riflessioni più accurate e sistematiche. Tra l'altro, Skyrail prevede tutta una serie di evoluzioni che si possono essere aggiunte allo starter kit per implementare il gioco e renderlo sempre più complesso!

Pedagogia e didattica

Pubblicato da Lorena Figini in data maggio 14, 2020